30° Giorno di viaggio

Mi sveglio respirando profumo di pane. Sento Don Emilio trafficare in laboratorio. E’ lì da notte fonda…la vita del fornaio. I ragazzi, ospiti come me della panaderia, dormono ancora tutti. Faccio piano, il più possibile, per non disturbare il loro sonno. Raccolgo le mie cose, il bucato pulito. Riempio le borse, le attacco alla Carmela, 

Continue Reading →

29° Giorno di Viaggio

Rio Grande è di fronte all’Oceano Atlantico. Un oceano conteso, insieme ad un arcipelago di isole, in una guerra che durò poco, neanche tre mesi. E che si risolse con la conferma del desiderio, mai soddisfatto abbastanza, di potere coloniale del Regno Unito e del bisogno dell’Argentina di sgravarsi della dittatura militare che stava opprimendo 

Continue Reading →

28° Giorno di Viaggio

Oggi prevedo di arrivare a Rio Grande. Mancano 220 chilometri ad Ushuaia. Pedalo sull’ultimo ripio. Questo terreno che ho imparato ad amare anche se mi ha fatto dannare. Ora, che sono verso la fine del viaggio, si addolcisce gradatamente fino a mescolarsi, a confondersi e trasformarsi in asfalto. Per farmi disabituare un poco alla volta 

Continue Reading →

27° Giorno di Viaggio

La luce del crepuscolo mi sveglia e i colori di un’alba infuocata, quasi liquidi, accendono d’arancione dorato e di azzurro intenso il mio rifugio. Guardo il cielo e penso che l’inizio di ogni giorno di vita è un prodigio, per gli uomini e per la natura tutta. L’aria fredda e pungente del mattino presto entra 

Continue Reading →

26° Giorno di Viaggio

Mi sveglio presto per prendere il traghetto e arrivare a Porvenir. Porvenir…quante volte, nei mesi di programmazione prima della partenza, ho guardato dove fosse, scorrendo con il dito sulle mappe e sulle carte geografiche. Quante volte ho letto questo nome. “Paolo”, pensavo a bassa voce, “arrivato a Porvenir è fatta!!”. Porvenir, il luogo più vicino 

Continue Reading →

25° Giorno di Viaggio

Mi sveglio riposato. Il sonno profondo, tutto d’un fiato, mi ha rigenerato del tutto. Ho ancora una tappa lunga che pedalerò in due giorni. Devo far spesa di cibo, prima di lasciare la città. Al mercato del pesce, dopo aver assaggiato le empanadas de queso e centolla (il granchio reale), prendo un trancio di salmone 

Continue Reading →

24° Giornata Di Viaggio

Oggi tutto asfalto. 105 chilometri lisci lisci, fino a Punta Arenas. Non ho passato una gran notte. Apro gli occhi e mi alzo alle 5 e aspetto la prima luce per poter partire. Pedalo allegro. Dopo 30 chilometri ho bisogno di integrare la colazione fatta prima dell’alba. La strada è trafficata, le auto mi sfiorano 

Continue Reading →

23° Giorno Di Viaggio

Un viaggio in Patagonia, in bicicletta, in solitaria, è forse uno dei modi migliori per fare bellissimi incontri. Si possono condividere chilometri sulla strada, un momento di riposo o di ammirazione di fronte all’immenso, una cena, un ricovero di fortuna per la notte. I viaggiatori, quelli semplici, quelli veri, si riconoscono, si cercano. Anche solo 

Continue Reading →

22° Giorno Di Viaggio

“Puerto Natales è un comune del Cile, provincia di Ultima Esperanza, nella XII regione, la regione di Magellano e Antartide Cilena”. Puerto Natales, descritto così, fa ben capire che la fine geografica del Mondo, dove la terra fa il giro e iniziano i ghiacci, non è lontana. E’ affacciata sull’Oceano Pacifico che lambisce la costa 

Continue Reading →

21° Giorno Di Viaggio

Notte gelata. La temperatura è scesa a 0 gradi. Bevo a piccoli sorsi un tè bollente, tenendo la tazza con tutte e due le mani. Mi scaldo dentro e mi scaldo anche le mani. L’alba è multicolore, fasce cromatiche nette, dai toni caldi, dividono il cielo, dall’orizzonte fino in mezzo al blu. Le nuvole sono 

Continue Reading →

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi